Dal 27 ottobre 2017 è stato inserito nel Boletín Oficial del Estado (BOE) ( il piano di ripartizione delle frequenze in Spagna)  l’assegnazione a statuto secondario dei 60 metri nella porzione 5351,5 – 5366,5 kHz.

Info sito URE

 

     Il Governo Argentino ha assegnato ai propri radioamatori l’uso dei 630 metri(472 – 479 kHz ) e 60 metri (5351.5 – 5366.5 kHz ) e l’estensione a 2000 Khz per gli 160 metri , 4000 KHz per gli 80 metri e 10150 KHz per i 30 metri.

 

Info sito RCA